Vendita e assistenza tecnica macchine utensili / retrofitting

Messa a norma

C.N.S. Srl, forte dell'esperienza maturata nel settore delle macchine utensili e dell'automazione, osservando una sempre maggiore attenzione da parte delle aziende in relazione alla sicurezza delle macchine (attrezzature da lavoro) a disposizione dei lavoratori, amplia la gamma dei servizi che giá offre ai propri clienti introducendo l'attivitá di consulenza, ed interventi per l'adeguamento delle macchine in servizio.

La decreto legislativo denominato Testo Unico (Dlg. 81/2008) e l'imminente entrata in vigore della nuova Direttiva Macchine (2006/42/CE) impone importanti trasformazioni nello scenario dei luoghi di lavoro e delle attrezzature di lavoro. C.N.S. Srl. possiede le capacitá e le potenzialitá per accompagnare i propri clienti verso la comprensione ed il rispetto delle responsabilitá che il quadro legislativo impone.

Il nostro intento é quello di proporre le procedure i metodi e le attivitá che regolarmente mettiamo in atto come costruttori di macchine, come importatori e durante le attivitá di retrofitting e di adeguamento macchine.

L'aspetto maggiormente innovativo dell'impianto normativo é la valutazione del rischio e la redazione di un documento scritto che analizzi e rappresenti le fonti di rischio e le azioni correttive atte ad eliminarle od a diminuirne l'impatto di pericolositá sul lavoratore. L'analisi dei rischi deve essere eseguita in relazione al grado di evoluzione della tecnica della prevenzione e della protezione e prendendo in considerazione le prescrizioni della normativa cogente.

Un' attivitá primaria nella esecuzione dell'analisi dei rischi é la valutazione della messa a norma delle attrezzature presenti in azienda. Tutte le attrezzature (marcate CE e non) devono essere prese in considerazione. Un errore comune é il considerare la presenza del marchio CE ed il possesso della relativa dichiarazione di conformitá come presunzione di norma e quindi di conformitá alla legislazione.

La prima pubblicazione della direttiva macchine (97/68/CE) attualmente in vigore risale a circa dieci anni fa'. Essa é il fulcro normativo dal quale si dipanano norme tecniche armonizzate. Tali norme hanno subito importanti migliorie, integrazioni ed aggiornamenti.

Essendo ogni azienda responsabile e soggetta a sanzioni per quanto concerne la valutazione dei rischi (D.Lgs. 81/2008 Art.17 e 28) e per quanto concerne le attrezzature (D.Lgs. 81/2008 Art.70 e 71), il servizio che si vuole offrire non vuole e non deve sostituirsi ne alla conoscenza della normativa ne alla applicazione della stessa.

C.N.S. Srl. si propone quindi di collaborare con l'azienda nel:

  • Identificare i pericoli e valutare il rischio (EN ISO 14121-1)
  • Studiare e progettare gli eventuali interventi atti a bonificare le non conformitá (di tipo elettrico, meccanico o documentale)
  • Eseguire degli interventi di adeguamento con programmazione e pianificazione dei lavori.
  • Verificare l'efficacia degli interventi di bonifica eseguiti.


In seguito alle attivitá sopra citate l'azienda sará in grado di aggiornare la valutazione del rischio integrando il documento esistente con la documentazione relativa alle bonifiche eseguite.

Top